Posta

Posta

Secondo la legge sulle poste le prestazioni fornite dalla Posta si dividono in servizi riservati, per i quali la Posta mantiene tuttora il monopolio, servizi non riservati, che la Posta è tenuta a fornire operando in concorrenza con altri fornitori di servizi e servizi liberi, che la Posta ha il diritto ma non l'obbligo di fornire.

Dato che i prezzi dei servizi riservati sono fissati dal Consiglio federale, la Sorveglianza dei prezzi ha un diritto di raccomandazione nei suoi confronti. I servizi riservati comprendono il trasporto degli invii della posta-lettere indirizzati del traffico nazionale (peso non eccedente 50 grammi) e di quelli provenienti dall'estero.

I prezzi degli altri servizi offerti della Posta sottostanno pure alla Sorveglianza dei prezzi, se la Posta dispone per questi servizi di una posizione dominante sul mercato. Nel caso in cui il Sorvegliante dei prezzi constatasse un abuso, egli deve cercare di giungere a un accordo amichevole.

Il Sorvegliante dei prezzi sfrutta anche a livello sistemico le possibilità di cui dispone per esercitare la propria influenza e ottenere condizioni quadro che impediscano a priori prezzi abusivi. Come liberalizzare i mercati in modo ottimale? Come stabilire una regolazione centrata sugli incentivi? Ecco due interrogativi che tornano regolarmente d’attualità. Il Sorvegliante dei prezzi viene chiamato in causa anche durante le consultazioni degli uffici e le cosiddette procedure di corapporto, finalizzate a preparare le decisioni del Consiglio federale. In queste circostanze, ad esempio, ha la possibilità di prendere posizione sulle revisioni delle leggi o sui rapporti del Consiglio federale. Quando gli affari riguardano in particolare le imprese appartenenti alla Confederazione, come la Posta Svizzera, e toccano direttamente gli interessi della Confederazione, il Sorvegliante dei prezzi difende gli interessi degli utenti e diventa il loro portavoce.

Ulteriori informazioni

Documentazione

Rapporti annuali

2017, 2016, 2014, 2013, 2012, 2011, 2009, 2007, 2005, 2003, 2002, 2000, 1994


Studi

Hausses tarifaires de la Poste pour versements au guichet (PDF, 120 kB, 13.02.2007)Prise de position du Surveillant des prix sur les hausses tarifaires de la Poste pour les versements au guichet au 1er janvier 2007


Accordi amichevoli

Einvernehmliche Regelung mit der Schweizerischen Post AG (PDF, 1 MB, 27.08.2019)Preisanpassungen und einvernehmliche Massnahmen bis 31.12.2020

Einvernehmliche Regelung mit der Schweizerischen Post AG (PDF, 80 kB, 29.06.2018)Preisanpassungen und einvernehmliche Massnahmen bis 31.12.2019


Raccomandazioni


Comunicati

22.01.2009 - Conferenza stampa annuale del Sorvegliante dei prezzi 2008 (PDF, 33 kB, 22.01.2009)Sotto la lente tasse e contributi, aziende parastatali e costi della salute


Newsletter

https://www.preisueberwacher.admin.ch/content/pue/it/home/temi/infrastruttura/posta.html